Tag Archives: dittatura

Che schifo.

Sebastián Piñera maschera di Augusto Pinochet (da www.federacionminera.cl)

 

Quando parliamo di libertà di espressione, di pluralismo dell’ informazione e dell’editoria, dell’imporanza strategica della pubblica istruzione e del settore cultura in una democrazia compiuta,  ci potrebbe essere detto che si stiamo affermando dei principi certo molto belli, ma astratti, tutto sommato “un lusso per privilegiati istruiti, che non avendo  necessità più impellenti si crogiolano con il capriccio della libertà delle loro idee (spesso inutili), oppure hanno il tempo e i soldi per andare al teatro.    continua

Advertisements

Militari, fregatura d’Egitto

di Massimo Fini
(Il Fatto Quotidiano, mercoledì 16 febbraio 2011)

“Ho l’impressione che il “popolo di piazza Tahrir” se lo stia prendendo in tasca. Dalla rivolta egiziana che, pagando il tributo di un centinaio di morti, continua

Piero Calamandrei: la Costituzione e la Scuola

Ascoltare dalla sua viva voce il discorso che Piero Calamandrei fece agli studenti  di Milano nel 1955 è un’emozione forte! Un’emozione forte perché invece di sentire un giurista dare sfoggio della sua erudizione, si sente la voce di un uomo forte e appassionato, un uomo immediatamente vicino a noi per le sue parole chiare e per quel suo accento toscanaccio!!

continua

Giù le mani dalla Consulta!

Leggo dal fattoquotidiano.it:

Modificare il sistema di voto della Consulta per bocciare le leggi. Sarebbe questa una delle novità dell’ultima ora della riforma della giustizia costituzionale. Per invalidare una legge o un atto avente forza di legge la Corte Costituzionale dovrebbe deliberare a maggioranza dei due terzi dei suoi componenti e non con la maggioranza semplice così come avviene adesso“.

continua

Schifani, Dell’Utri e la libertà di fischiare.

Due illustri rappresentanti delle istituzioni, Schifani e Dell’Utri, recentemente sono stati invitati ad intervenire in pubblici dibattiti per illuminarci con il loro imperdibile pensiero (alla festa del PD a Torino, il primo, e alla manifestaione “Parolario” a Como, il secondo) e sono stati fischiati.

Continue reading