Tag Archives: fascismo

Il loro 25 aprile

(di Furio Colombo, il Fatto Quotidiano, Martedì 24 Aprile 2012)

“Da ieri nelle strade e nelle piazze della Capitale italiana, si vedono grandi manifesti che celebrano la Repubblica di Salò. Avete capito bene. Celebrano la repubblica di Salò sotto la data del 25 aprile. La scritta è stampata in alto sopra la foto di un reparto di Brigate nere passate in rivista dall’ultimo segretario del Partito fascista, Pavolini. continua

Advertisements

Ungheria: intervenga la Ue

(di Paolo Flores d’Arcais, il Fatto Quotidiano, Giovedì 5 Gennaio 2012)

“L’Ungheria democratica chiama, l’Europa istituzionale nicchia, fa orecchie da mercante, traccheggia nell’ipocrisia. Ma se i governi europei vogliono trastullarsi in paralizzanti e irresponsabili lungaggini procedurali, è necessario che i cittadini europei facciano della “questione Ungheria” un loro problema e una loro battaglia. Ormai improcrastinabile.        continua

Nessuna tregua ai razzisti

Conosco e apprezzo gli interventi di Fabio Marcelli da quando ha aperto il suo blog sul ilfattoquotidiano.it. Questa volta è riuscito ad esprimere, con la forza e la determinazioone  che lo distinguono, non solo una ferma condanna, ma un vero piano di guerra al razzismo/fascismo che avanzano in questo momento di crisi. Una guerra senza tregua, come dice il titolo del post:         continua

“Afascisti” e antifascisti

(di Maurizio Viroli, il Fatto Quotidiano, Sabato 23 Aprile 2011)“Non ricordo un 25 aprile così carico di preoccupazioni come questo che ci prepariamo a celebrare. continua

Letture pasquali

Lo sguardo sul mondo che mi sono ritagliato tramite la scelta dei blog che leggo quotidianamente (BLOGROLL DAILY), oggi mi colpisce tramite le notizie commentate da Metilparaben in due post:
continua

«Falla stare zitta, quell’handicappata del cazzo!»

http://tv.repubblica.it/dossier/blitz-processo-breve/montecitorio-insultata-la-deputata-disabile/65295?video
http://metilparaben.blogspot.com/2011/03/trascurabili-dettagli.html
http://www.leggo.it/articolo.php?id=114428
http://www.stopcensura.com/2011/03/falla-stare-zitta-quell-del-cazzo.html

Questo è il nostro parlamento oggi. Non ho voglia di aggiungere altro.

C’è qualcosa di immondo…

Riprendo dal blog di Iside Gjergji una citazione di Luigi Pintor:
«C’è qualcosa di immondo, di veramente immondo, nelle grida che ogni giorno e in ogni circostanza e da ogni pulpito vengono lanciate contro l’immigrazione di ogni colore e provenienza. continua