Letture pasquali

Lo sguardo sul mondo che mi sono ritagliato tramite la scelta dei blog che leggo quotidianamente (BLOGROLL DAILY), oggi mi colpisce tramite le notizie commentate da Metilparaben in due post:

nel primo post, si parla di un ennesimo episodio di omofobia contro Paola Concia: “Lesbiche di merda… vi dovrebbero mettere ai forni”;

nel secondo post, intitolato significativamente: “Facciamo a chi è più fascista”, viene commentata l’aggressione fisica subita dal consigliere comunale di Padova Vittorio Aliprandi.

Per fortuna che poi Malvino rialza il tenore delle mie letture  (e del mio umore) con una delle sue impeccabili disquisizioni dotte, grazie alla quale impariamo che il dogma della verginità di Maria è nato da un errore  (volontario o involontario?) di traduzione dall’aramaico Almah (giovinetta) al greco Parthenos (vergine).
Non che la cosa mi sconvolga più di tanto: non sono veramente un appassionato di dogmi di fede, di nessuna religione. Ma mettere alla berlina le piccolezze umane che ne stanno alla base dà sempre un certo piacere (intellettuale e anche un po’ sadico)…

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s