Il caso Giornale-Marcegaglia

(foto: Roberto Monaldo)


Sull’argomento voglio segnalare due post che, pur esprimendo pareri discordanti, sono entrambi meritevoli di attenzione.

Il primo è il post di Nonleggerlo del 12 ottobre che con l’artificio retorico della confessione spiega perché l’autore sia prevenuto nei confronti di alcuni giornalisti, chiamando in causa il tema della credibilità. Bellissimo: un’orazione civica.

Il secondo è il post di Carlo Vulpio dell’8 ottobre che ci mette in guardia sugli aspetti legalmente dubbi della vicenda e sulla salvaguardia del diritto di informazione, anche quando questo diritto lo esercitano in maniera faziosa e discutibile delle persone che non ci piacciono.

Personalmente propendo più verso il primo intervento, in quanto il disgusto per un certo modo di usare gli organi d’informazione è grande, ma penso che sia giusto tenere in mente gli argomenti che avanza Carlo Vulpio.

Buona lettura.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s